il Questore Gagliardi toglie la volante al commissariato di Marghera PDF Stampa
Comunicati - News
Lunedì 31 Luglio 2017 18:43

IL QUESTORE GAGLIARDI “CANCELLA” L'UNICA VOLANTE DEL COMMISSARIATO MARGHERA

 

Dai ieri il commissariato di Marghera non ha più l'unica Volante a disposizione. Non si tratta di una macchina qualsiasi, bensì di quella attrezzata per uno scopo preponderante: aiutare i cittadini intervenendo nel più breve tempo possibile sul posto della chiamata al 113.

A decidere di sguarnire ancor più il presidio di sicurezza a tutela dei residenti è stato il questore di Venezia, Danilo Gagliardi, che così sta attuando in maniera surrettizia il piano annunciato fin dal suo insediamento: chiudere il commissariato di Marghera, trasformandolo in sede di uffici amministrativi.

Questo nonostante le oltre 4000 firme raccolte contro tale decisione e nonostante le svariate interrogazioni presentate al Ministro, da ultima quella del Senatore Maurizio Gasparri, per chiedere conto di una scelta calata sulla testa della popolazione, senza un confronto con le istituzioni locali, a partire dalla stessa Municipalità di Marghera che ha già espresso e continua a esprimere pieno dissenso.

A questo punto il Coisp, fin dall'inizio contrario a tale progetto di smantellamento della sicurezza, auspica quanto prima un intervento del Capo della Polizia che imponga al questore di Venezia di adottare provvedimenti che se non vanno a potenziare la sicurezza del territorio e dei suoi abitanti, almeno non la indebolisca o addirittura la azzeri.

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (170727 VE CO il Questore Gagliardi toglie la volante al commissariato di Margher)il Questore Gagliardi toglie la volante al commissariato di Marghera94 Kb31/07/2017 18:43