Centralino Unico- Problematiche PDF Stampa
Comunicati - News
Lunedì 30 Ottobre 2017 19:15

Egregio Questore Gagliardi,

 

ci risulta che il centralino unico stia “soffrendo” alcuni problemi dati anche da una non omogenea e condivisa scelta operativa tra i due Enti che si avvalgono dei suoi servizi.

Sta accadendo infatti, che il personale li comandato di servizio si trovi spesso e sovente da solo, anche nelle fasce diurne, a causa del numero ridotto di operatori assegnati. Questo perché quando è stata fatta l'unificazione, non si è tenuto conto che molte delle assenze si sarebbero determinate oltre che per le esigenze operative anche per garantire gli istituti previsti ( aggiornamento professionale, esercitazioni di tiro congedo ordinario ecc.).

A questo va aggiunto che, diversamente da quanto avvenuto per la Questura, che ha inserito l’Ufficio Relazioni con il Pubblico nella sequenza del risponditore automatico, la Prefettura, non ha adottato la medesima modalità con la conseguenza che tutto il “traffico” telefonico in entrata da parte delle utenze esterne, arriva direttamente al centralino impegnando l’operatore presente.

Non può sfuggire il fatto che, l'addetto deve quotidianamente passare a tutto il personale che ne faccia richiesta i numeri esterni e questa attività non è affatto diminuita rispetto a quello che accadeva prima dell’unificazione.

 

…continua …

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (171030 VE CO Centralino Unico- Problematiche.pdf)Centralino Unico- Problematiche117 Kb30/10/2017 19:15