Gestione armadi spogliatoi-Risposta a nota 643 del 02.11.2017 PDF Stampa
Comunicati - News
Mercoledì 08 Novembre 2017 20:53

Egregio Questore Gagliardi

 

abbiamo ricevuto la Sua nota n. 643/GAB/URS/2017 del 02 novembre 2017 e i suoi contenuti ci hanno lasciato ancora più perplessi e stupiti di prima.

Riteniamo quale dato certo che gli armadi spogliatoio siano di proprietà  dell’amministrazione e, assodata tale certezza, debbano essere conseguentemente gestiti da quest’ultima.

Ci risulta inoltre, che fino a prova contraria, il personale dipendente, riceva istruzioni e indicazioni sulle attività lavorative da svolgere, non risultando quindi un libero professionista libero quindi di decidere in piena autonomia sulle modalità di svolgimento del servizio e con quale abbigliamento svolgerlo (art. 42 del D.P.R. 782/1985 ordine di servizio).

Fatte queste più che necessarie considerazioni, ci pregiamo di segnalarLe “alcuni” passaggi della Sua risposta che ci hanno lasciati per l’appunto perplessi:

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (171108 VE CO Gestione armadi spogliatoi-Risposta a nota 643 del 02.11.2017.pdf)Gestione armadi spogliatoi-Risposta a nota 643 del 02.11.2017144 Kb08/11/2017 20:53