Corte Conti Lombardia x arrotondamento pensionistivo a mese intero PDF Stampa
Sentenze - Militari
Lunedì 12 Febbraio 2018 19:14

Corte Conti Lombardia x arrotondamento pensionistivo a mese intero

1) - arrotondamento al mese intero: "l’interessato possedeva un’anzianità contributiva di 17 anni, 11 mesi e 23 giorni".

2) - Il ricorrente, ex appartenente all’Arma dei Carabinieri, è cessato dal servizio l’1.01.2017.

3) - Nel provvedimento di liquidazione, invece, la pensione è stata calcolata con il sistema retributivo sino al 31 dicembre 1995 e con il sistema contributivo per la restante parte.

4) - Al riguardo, l’INPDAP, con circolare n. 14 del 16 marzo 1998 ha chiarito (v. punto 6) che “dal tenore letterale della norma in esame si evince che per "frazioni di anno" debbano intendersi esclusivamente i mesi. Pertanto, per i trattamenti pensionistici [con riguardo, tra gli altri, agli iscritti alla gestione separata per i dipendenti dello Stato] decorrenti dal 2 gennaio 1998, siano essi di vecchiaia, anzianità, o inabilità, si applicano le disposizioni in materia di arrotondamenti così come previsti dall'art. 3 della legge 274/91”.

5) - Ne consegue la fondatezza del gravame e quindi l’accertamento del diritto del ricorrente alla riliquidazione della pensione in base al sistema retributivo con riferimento all’anzianità contributiva maturata antecedentemente al 1° gennaio 2017.

---------------------------------------------------------

La Corte dei Conti d'Appello scrive in una sentenza:

l’art.59, comma 1, della legge 27 dicembre 1997 n.449 ha previsto (lettera b) che per “la determinazione dell’anzianità contributiva ai fini sia del diritto che della misura della prestazione, le frazioni di anno non danno luogo ad arrotondamenti per eccesso o per difetto” dal momento che essa, per espressa voluntas legis, ha effetto “sulle anzianità contributive maturate a decorrere dal 1° gennaio 1998” con esclusione, quindi, di quelle maturate in epoca antecedente.
--------------------------------------------------------------------

LEGGE 27 dicembre 1997, n. 449
Ripubblicazione del testo della legge 27 dicembre 1997, n. 449, recante: "Misure per la stabilizzazione della finanza pubblica"

Art. 59.

Disposizioni in materia di previdenza, assistenza, solidarietà
sociale e sanità
Aliquote di rendimento per le pensioni


1. Con effetto sulle anzianità contributive maturate a decorrere dal 1 gennaio 1998 a tutti i lavoratori iscritti alle forme pensionistiche obbligatorie sostitutive, esclusive ed esonerative, qualora non già previsto, si applica la tabella di cui all'articolo 12 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 503; a decorrere dalla medesima data è abrogato il comma 3 dell'articolo 12 del citato decreto legislativo n. 503 del 1992. Per gli iscritti alla forma pensionistica di cui al decreto legislativo 24 aprile 1997, n. 181, continua a trovare applicazione quanto previsto dall'articolo 3 del medesimo decreto legislativo n. 181 del 1997. Con effetto dalla medesima data:

a) gli aumenti di periodi di servizio computabili a fini pensionistici comunque previsti dalle vigenti disposizioni in relazione allo svolgimento di particolari attività professionali non possono eccedere complessivamente i cinque anni; gli aumenti dei periodi di servizio anche se eccedenti i cinque anni, maturati alla data di entrata in vigore della presente legge, sono riconosciuti validi a fini pensionistici e se eccedenti i cinque anni non sono ulteriormente aumentabili;

b) per la determinazione dell'anzianità contributiva ai fini sia del diritto che della misura della prestazione, le frazioni di anno non danno luogo ad arrotondamenti per eccesso o per difetto. Sono
fatte salve le domande presentate ai sensi dell'articolo 3, comma 9, del decreto legislativo 4 dicembre 1996, n. 658. Sono abrogati gli articoli 24, terzo comma, 45 e 46 del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1973, n. 1092.

 

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (20180211 RM CO SENT Corte Conti Lombardia x arrotondamento pensionistivo a mese )Corte Conti Lombardia x arrotondamento pensionistivo a mese intero36 Kb12/02/2018 19:14