DISTACCAMENTO SAN DONA' DI PIAVE - MANCATA CONCESSIONE RIPOSO FESTIVO GIORNO DI NATALE - GRAVE COMPORTAMENTO - RICHIESTA DI RISPOSTA PDF Stampa
Comunicati - News
Lunedì 28 Gennaio 2019 09:50

                                                                                                                                                                                                                                 Venezia 29 dicembre 2018

OGGETTO: Distaccamento Polizia Stradale di San Donà - Mancata concessione Riposo Festivo Grave comportamento – Richiesta di risposta

                   AL SIGNOR DIRIGENTE
                        A SEZIONE POLIZIA STRADALE DI VENEZIA
e, per conoscenza
                   AL SIGNOR DIRIGENTE
                        IL COMPARTIMENTO POLIZIA STRADALE DI PADOVA

                    AL VISTO DEI COLLEGHI

Dr.ssa Faloppa,
per l'ennesima volta siamo costretti a scriverle per denunciare gravissimi comportamenti vessatori posti in essere nei confronti del personale che svolge servizio al Distaccamento di San Donà di Piave.
Nello specifico, ci riferiamo alla mancata concessione di due riposi festivi, prodotti da due dipendenti per la giornata del 25 dicembre 2018 (NATALE).
I due  colleghi,  tenuto conto che la squadra aveva in servizio tutti e quattro (4) gli elementi, avevano prodotto istanza di riposo festivo.
Il responsabile del Distaccamento, o uno dei suoi due sostituti, oltre a non consegnare copia della negazione, così come previsto dalla normativa 241/90, non ha fornito una motivazione plausibile ma si è limitato a dire che la Sezione di Venezia aveva bisogno di due pattuglie e che quindi, San Donà avrebbe dovuto coprire i due itinerari.
Di fatto invece, iniziato il turno 19/01 del 25/12/2018, gli equipaggi in turno erano tre: due di San Donà e uno di Venezia, pertanto, l'equipaggio in più presente quella sera è stato impiegato a fare la “terza pattuglia”, con lo stupore anche della stessa Sala Operativa di Padova.
Considerato che spesso e sovente le negazioni adottate dal responsabile del distaccamento, o da uno dei due che lo sostituisce, sono prive di fondamento giuridico, Le ricordiamo che il motivo del diniego non deve essere generico ma deve contenere la ragione ineludibile alla mancata concessione.

Le chiediamo pertanto di farci conoscere, senza ritardo alcuno, le ragioni di questa mancata concessione e, quali provvedimenti intende adottare nei confronti di chi compie questi abusi.  
In difetto di risposta, aderiremo alle vie legali, perché oramai a San Donà di Piave si è superato il limite della decenza e non tollereremo più comportamenti vessatori a danno degli operatori.
Distinti saluti.
    

                                              LA SEGRETERIA PROVINCIALE COISP DI VENEZIA

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (DISTAC~1.PDF)DISTACCAMENTO S.DONA' DI PIAVE - MANCATA CONCESSIONE RIPOSO FESTIVO DI NATALE102 Kb28/01/2019 09:59